Condizioni Generali di Vendita

Il presente documento contiene e costituisce i termini e le condizioni generali di vendita (le “Condizioni Generali”) della società Officina Gandolfi S.r.l., con sede in Via Marino Serenari 33/E, 40013, Castel Maggiore Bologna, Codice Fiscale e Partita Iva 03833241205 (la “Società”).

1. Ambito di applicazione

Tutte le vendite di prodotti da parte della Società sono disciplinate e regolate, oltre che dalle condizioni particolari di volta in volta contenute nel singolo ordine di acquisto effettuato dal Cliente attraverso il Sito (l’“Ordine”), dalle presenti Condizioni Generali. In caso di difformità o di confliggenti disposizioni tra le Condizioni Generali e gli Ordini e/o qualsiasi documento richiamato da questi ultimi, prevarranno le Condizioni Generali.

2. Definizioni

I termini e le espressioni di seguito elencati hanno, nell’ambito delle presenti Condizioni Generali, il significato qui di seguito indicato per ciascuno di essi, essendo inteso che i termini definiti al plurale si intendono anche al singolare, e viceversa:

  • Cliente”: indica qualsiasi acquirente dei Prodotti, indipendentemente che tale acquirente sia un Cliente Consumatore o un Cliente Professionale.
  • Cliente Consumatore”: significa l’acquirente di Prodotti definito “consumatore” ai sensi dell’articolo 3 del D.Lgs. 206/2005 (cd. “Codice del Consumo”) e cioè la persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta.
  • Cliente Professionale” significa l’acquirente dei Prodotti definito “professionista” ai sensi dell’articolo 3 del D.Lgs. 206/2005 (cd. “Codice del Consumo”) e cioè la persona fisica o giuridica che agisce nell’esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, ovvero un suo intermediario.
  • Conferma d’Ordine”: indica l’accettazione da parte della Società dell’Ordine effettuato dal Cliente, secondo le modalità specificate nel dettaglio al successivo articolo 4.3.
  • Istruzioni”: indica l’insieme delle istruzioni d’uso e/o delle specifiche tecniche e la descrizione di ciascun Prodotto, presenti e consultabili sul Sito in relazione ai Prodotti.
  • Ordine”: indica l’insieme delle condizioni contenute nel singolo ordine di acquisto emesso dal Cliente.
  • Parte” o “Parti”: indica, a seconda del contesto, la Società o il Cliente.
  • Prezzo”: indica il prezzo dei Prodotti presenti sul Sito ed indicato nell’Ordine e nella Conferma d’Ordine.
  • Prodotto”: indica qualsiasi bene disponibile sul Sito (ivi inclusi, quindi, ricambi, gadget e accessori) oggetto di un Ordine.
  • Sito”: indica il sito della Società accessibile al link www.ducabike.com, attraverso il quale il Cliente, dopo essersi registrato, potrà effettuare un Ordine o più Ordini di Prodotti, consultando le informazioni degli stessi ed i relativi prezzi e codici.

3. Istruzioni. R3+affigurazione dei Prodotti sul Sito

Tutti i Prodotti forniti dalla Società saranno (i) conformi esclusivamente alla descrizione di ciascun relativo Prodotto presente sul Sito e (ii) dovranno essere utilizzati in conformità alle eventuali relative Istruzioni esplicitamente indicate sul Sito. Nessun’altra specifica, materiale descrittivo, osservazioni scritte e/o orali, corrispondenza, pubblicazioni illustrative e/o promozionali formeranno parte né potranno ritenersi incluse nell’Ordine e/o riferibili ai Prodotti.
È espressamente specificato che le immagini, le illustrazioni ed i disegni dei Prodotti presenti sul Sito hanno esclusivamente uno scopo descrittivo al fine di facilitare la scelta al Cliente ed i Prodotti pertanto potranno presentare differenze rispetto a questi, e la Società non si assume alcuna responsabilità in merito alla esatta corrispondenza dei Prodotti rispetto a tali immagini, illustrazioni o disegni, ivi incluso in relazione alla forma, alla dimensione ed al colore degli stessi.
Il Cliente che acquista i Prodotti e desidera utilizzarli su strada pubblica, deve preventivamente recarsi presso l’ufficio dell’autorità competente del proprio Paese per richiedere l’omologazione o la nuova immatricolazione del veicolo, in caso contrario si rende consapevole del fatto di contravvenire a quelle che sono le normative vigenti nel Paese in cui si trova, assumendosi egli stesso tutte le responsabilità che ne comportano. La Società non si assume alcuna responsabilità, in caso di sanzioni o danni che ne potessero derivare e non ha alcuna responsabilità in merito alla conformità e/o utilizzabilità di un Prodotto ai sensi della normativa applicabile nel Paese del Cliente.

4. Registrazione. Ordini e conferma

4.1 Prima di effettuare un Ordine sul Sito, il Cliente può registrarsi (inserendo una propria username e password). La registrazione consiste nell’inserimento, da parte del Cliente, dei seguenti dati (la “Registrazione”):

  • (i) nome e cognome, se Cliente Consumatore; denominazione e ragione sociale, se Cliente Professionale;
  • (ii) residenza e domicilio, se Cliente Consumatore; sede legale, se Cliente Professionale;
  • (iii) Codice Fiscale, se Cliente Consumatore, Codice Fiscale e Partita Iva, se Cliente Professionale;
  • (iv) dati del destinatario, se diversi dai dati di cui alle lettere (i) e (ii) che precedono;
  • (v) indirizzo di posta elettronica;
  • (vi) indirizzo di consegna;
  • (vii) indirizzo di fatturazione.

4.2 Il Cliente ha la possibilità di effettuare l’Ordine anche senza effettuare la Registrazione, indicando tuttavia i dati relativi al pagamento, la fatturazione e la spedizione.

4.3 Una volta completata la Registrazione, il Cliente potrà procedere con la scelta dei Prodotti e l’aggiunta degli stessi al carrello attraverso la sezione “Aggiungi al carrello”.
Ciascun Ordine emesso da un Cliente dovrà precisare la tipologia ed il quantitativo dei Prodotti.
A questo punto il Cliente potrà verificare il riepilogo dell’Ordine.
Una volta verificato il contenuto del carrello e dei Prodotti oggetto dell’Ordine, in termini di tipologia, quantità e prezzo, il Cliente potrà procedere con l’Ordine.
Il Prezzo complessivo dell’Ordine sarà comprensivo delle relative spese di spedizione.
A questo punto, il Cliente dovrà indicare e selezionare il metodo di pagamento dell’Ordine in conformità a quanto previsto al successivo articolo 5 (“Modalità di pagamento”).

4.4 Gli Ordini si intendono accettati e vincolanti per la Società solo ed esclusivamente al ricevimento da parte del Cliente della accettazione dell’Ordine da parte della Società (la “Conferma d’Ordine”). Qualora il contenuto della Conferma d’Ordine non sia interamente conforme all’Ordine, tale Conferma d’Ordine dovrà intendersi quale nuova offerta.
La Conferma d’Ordine sarà inviata via mail al Cliente all’indirizzo dallo stesso comunicato al momento della Registrazione e conterrà il riepilogo dell’Ordine, ovvero:

  • (i) numero ordine;
  • (ii) elenco Prodotti ordinati;
  • (iii) Prezzo relativo a ciascun Prodotto;
  • (iv) Prezzo complessivo (comprensivo delle spese di spedizione);
  • (v) [data prevista di consegna].

4.5 La Conferma d’Ordine non costituisce impegno in capo alla Società all’evasione dell’Ordine; la Società inizierà le attività di evasione dell’Ordine oggetto di Conferma d’Ordine solo al momento del ricevimento del pagamento del Prezzo complessivo del relativo Ordine.

5. Prezzi. Modalità di pagamento

5.1 Il Prezzo dei Prodotti è quello indicato sul Sito al momento dell’Ordine. I Prezzi dei Prodotti presenti sul Sito non sono comprensivi dei costi di imballaggio standard; i Prezzi presenti sul Sito sono indicati con IVA esclusa. Il Prezzo non include le spese di spedizione, le quali vengono calcolate e indicate nel carrello. Il Sito non riporta eventuali costi, dazi, tasse che la normativa di un determinato Paese potrebbe richiedere; a tal fine Vi invitiamo a verificare con attenzione i successivi articoli 6.5, 6.6 e 6.7.

5.2 l Cliente dovrà corrispondere il Prezzo complessivo di cui alla Conferma d’Ordine, come segue:

  • (i) Se il Cliente Consumatore ha residenza e domicilio nella Repubblica Italiana o nella Repubblica di San Marino, mediante (i) bonifico bancario o (ii) carta di credito, circuiti VISA e Mastercard;
  • (ii) Se il Cliente Professionale ha sede legale nella Repubblica Italiana o nella Repubblica di San Marino, mediante (i) bonifico bancario o (ii) carta di credito, circuiti VISA e Mastercard;
  • (iii) Se il Cliente ha residenza/domicilio, o sede legale, al di fuori della Repubblica Italiana o della Repubblica di San Marino, mediante (i) bonifico bancario o (ii) carta di credito, circuiti VISA e Mastercard.
  • (iv) Se il pagamento viene effettuato con carta di credito, il Cliente sarà trasferito su un sito protetto, solitamente Nexi, ed i dati della carta di credito verranno comunicati direttamente a operatore/circuito (solitamente circuito Nexi) che gestisce i pagamenti su carta di credito per conto della Società.

6. Modalità, termini e spese di spedizione e consegna dei Prodotti. Tasse. Fatturazione

6.1 La Società affida la gestione e l’esecuzione delle proprie spedizioni – in Italia e all’estero - a corrieri espressi, prevalentemente UPS / FedEx / DHL / GLS.

6.2 Salvo quanto diversamente indicato sulla Conferma d’Ordine, i Prodotti saranno consegnati dalla Società all’indirizzo indicato dal Cliente al momento della Registrazione, pertanto la responsabilità della Società cessa al momento della consegna al Cliente o ad un suo incaricato (se eseguita direttamente dalla Società), o allo spedizioniere (anche nel caso in cui quest’ultimo sia scelto dalla Società). I tempi di spedizione e consegna in Italia sono di circa 24-48 ore, in quanto la Società dispone dei Prodotti all’interno dei propri magazzini, in pronta consegna (fatto salvo naturalmente il caso di Ordini di particolare quantità). Tale tempistica rappresenta una mera stima e, quindi, i tempi di consegna di cui sopra devono essere intesi come indicativi e indicati in buona fede da parte della Società.
In caso di ritardi sensibili la Società si impegna a darne pronta comunicazione al Cliente.

6.3 Le spese di spedizione per Ordini da consegnare in Italia sono di Euro 8,50 oltre a IVA e sono inclusi nel Prezzo complessivo indicato nel carrello; indipendentemente dal numero di Prodotti oggetto dell’Ordine, pertanto, il costo di spedizione resterà invariato.
Se vengono effettuati due Ordini distinti, le spese di spedizione sono addebitate per ognuno di essi.
Le spese ed i costi di spedizione per Ordini da consegnare al di fuori dell’Italia, sono di Euro 16,00 oltre a IVA, per spedizioni all’interno dell’Unione Europa e di Euro 29,00, per spedizioni extra Unione Europea.
Se non diversamente indicato nella Conferma d’Ordine o con successive comunicazioni, il corriere consegna gli Ordini dal Lunedì al Venerdì, entro le ore 18.00. Qualora il Cliente (o altro soggetto dallo stesso indicato) non sia reperibile all’indirizzo comunicato in fase di Registrazione e Ordine, lascia un avviso di tentata consegna; il corriere cercherà di consegnare l’Ordine ancora per due volte. Il Cliente può contattare il corriere seguendo le informazioni contenute nell’avviso di tentata consegna.
Per facilitare le procedure di consegna, la Società invita il Cliente ad indicare come indirizzo di consegna un luogo di lavoro o, in ogni caso, in cui vi sia sempre qualcuno che possa prendere in consegna l’Ordine.

6.4 La Società affida a terzi la spedizione e consegna degli Ordini e, quindi, non può in alcun modo interagire con il corriere al fine di concordare tempi e modalità di consegna diverse da quelle di cui alla Conferma d’Ordine.
La Società non si assume alcuna responsabilità per ritardi o danni che potessero verificarsi durante il trasporto.

6.5 I cittadini dell’Unione Europea sono soggetti all’IVA applicata dallo Stato nel quale effettuano acquisti; se il Cliente effettua acquisti con destinazione della merce nella Unione Europea, il Prezzo da considerare sarà quello IVA inclusa, se invece il Cliente effettua acquisti con destinazione in uno Stato extra-UE il Prezzo da considerare quello è IVA esclusa.
Se i Prodotti devono essere consegnati in un Paese extra UE, il Prezzo complessivo confermato nella Conferma d’Ordine, comprese le imposte indirette (ove applicabili), è al netto di eventuali dazi doganali e di ogni altra imposta sulle vendite, il Cliente si impegna sin d’ora a pagare, quando dovuto, in aggiunta al prezzo specificato nella Conferma d’Ordine, in conformità con le disposizioni di legge del Paese in cui i prodotti verranno consegnati. Il Cliente è pregato di informarsi presso gli organi competenti del proprio paese di residenza o di destinazione della merce, al fine di ottenere informazioni su eventuali dazi o tasse applicati nel proprio paese di residenza o destinazione.

6.6 Sono di esclusiva responsabilità del Cliente, ogni possibile costo aggiuntivo, onere, tassa e/o imposta che un determinato Paese dovrebbe applicare a qualsiasi titolo ai Prodotti ordinati in base alle presenti condizioni generali di vendita.
Il Cliente dichiara che la mancata conoscenza dei costi, oneri, dazi e/o tasse di cui al precedente articolo 6.5, non costituirà motivo di risoluzione dell’Ordine e non potrà pertanto addebitare in alcun modo tali costi alla Società.

6.7 Per ogni Ordine effettuato, la Società emette regolare fattura, allegandola all'imballo dell’Ordine, ai sensi dell'art 14 D.P.R. 445/2000 e DL 52/2004. Per l’emissione della fattura, fanno fede le informazioni fornite dal Cliente alla Registrazione e/o nell’Ordine. Nessuna variazione in fattura sarà possibile, dopo l’emissione della stessa.
Non è possibile ottenere fatture separate per singoli Prodotti appartenenti ad un medesimo Ordine.

7. Garanzia

7.1 Ai sensi e per gli effetti del Decreto Legislativo n. 24 che ha recepito la Direttiva Europea 44/19999/CE e del Decreto Legislativo n. 206/2005 (Codice del Consumo), la Società garantisce ai soli Clienti Consumatori che i Prodotti sono esenti da difetti di design, materiale o lavorazione, purché impiegati in normali condizioni di utilizzo, per un periodo di 24 (ventiquattro) mesi (+ ulteriori due mesi per la denuncia) dalla data di consegna dei Prodotti al Cliente Consumatore.
La garanzia non può in nessun caso essere sospesa o prolungata in conseguenza del mancato utilizzo dei Prodotti, anche se dovuto ad interventi di riparazione in garanzia. Il Cliente Consumatore decade dal diritto di garanzia qualora non denunci alla Società il difetto entro 2 (due) mesi dalla scoperta dello stesso.
Per utilizzare la garanzia, il Cliente Consumatore dovrà esibire documentazione comprovante l’acquisto del Prodotto di cui lamenta il vizio/difetto (es. fattura).

7.2 La Società garantisce ai Clienti Professionali la seguente garanzia convenzionale e dunque che i Prodotti sono esenti da difetti di design, materiale o lavorazione, purché impiegati in normali condizioni di utilizzo, per un periodo di 12 (dodici) mesi (+ ulteriori due mesi per la denuncia) dalla data di consegna dei Prodotti al Cliente Consumatore.
La garanzia non può in nessun caso essere sospesa o prolungata in conseguenza del mancato utilizzo dei Prodotti, anche se dovuto ad interventi di riparazione in garanzia. Il Cliente Professionale decade dal diritto di garanzia qualora non denunci alla Società il difetto entro 2 (due) mesi dalla scoperta dello stesso.
Per utilizzare la garanzia, il Cliente Professionale dovrà esibire documentazione comprovante l’acquisto del Prodotto di cui lamenta il vizio/difetto (es. fattura).

7.3 La Società non risponde nei confronti dei Clienti (Consumatori o Professionali) dei difetti di conformità e dei vizi dei Prodotti o di parti di essi:

  • (i) derivanti dal, o connessi al, normale deterioramento dovuto all’usura;
  • (ii) derivanti da un errato utilizzo del Prodotto nonché dalla installazione e manutenzione impropria e/o, in ogni caso, in caso di uso improprio del Prodotto non conforme a quello indicato nelle Istruzioni;
  • (iii) derivanti dalla mancata o non corretta conservazione dei Prodotti da parte del Cliente o da modifiche, riparazioni e/o sostituzioni eseguite dal medesimo senza il consenso scritto della Società;
  • (iv) qualora il Prodotto sia stato assemblato con un prodotto non originale;
  • (v) qualora il Prodotto sia stato riparato o modificato in modo tale da comprometterne, ad insindacabile giudizio della Società, l’affidabilità;
  • (vi) non derivanti da difetti di progettazione e/o ingegneria, di lavorazione e/o di materiali.

7.4 In caso di contestazione e/o denuncia da parte del Cliente ai termini ed alle condizioni di cui ai precedenti articoli 7.1, 7.2 e 7.3, il Cliente dovrà contattare la Società all’indirizzo info@ducabike.com spiegando la natura e le caratteristiche del vizio/difetto e inviando copia della documentazione comprovante l’acquisto (es. fattura).

7.5 La Società avrà diritto di esaminare a propria assoluta discrezione i Prodotti di cui viene lamentato il vizio e/o difetto attraverso personale dalla stessa incaricato.
L’incaricato della Società valuterà la possibilità di verificare e risolvere il problema senza necessità di richiamo del Prodotti (tale situazione può verificarsi ad esempio in caso di errata configurazione o mancanza di un accessorio).
Qualora invece il personale incaricato della Società, confermata l’esistenza del vizio/difetto, ritenga sia necessario il richiamo del Prodotto, la Società chiederà la restituzione del Prodotto, a carico del Cliente, ai fini dell’eventuale riparazione o sostituzione.
In seguito a regolare denuncia del Cliente effettuata ai sensi del presente articolo, la Società, dopo essersi accertata dell’esistenza del difetto o del vizio tramite il proprio personale incaricato, previo accurato collaudo che ne abbia stabilita l’effettiva imperfezione, provvederà alla riparazione (ove possibile) o sostituzione, gratuita del Prodotto.

7.6 Senza pregiudizio a quanto sopra esposto il Cliente accetta espressamente che, in nessun caso, la responsabilità della Società:

  • (i) per qualsivoglia costo, spesa, perdita, danno diretto, indiretto, incidentale o consequenziale, che dovesse derivare al Cliente dalla difettosità e/o non conformità dei Prodotti; e
  • (ii) per qualsivoglia danno, costo o perdita a persone e/o a cose derivante dal funzionamento e dall’uso dei Prodotti,

potrà in ogni caso eccedere complessivamente l’importo corrispondente al Prezzo del Prodotto difettoso.
Nessun’altra garanzia legale o convenzionale, tanto implicita che espressa, viene fornita dalla Società al Cliente.

7.7 La Società non sarà responsabile nei confronti del Cliente per danni diretti o indiretti o consequenziali derivanti dalla difettosità e/o non conformità dei Prodotti e/o dalla violazione degli obblighi previsti ai sensi delle presenti Condizioni Generali, ivi compresi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, la perdita di profitto o di ricavi, la perdita di produzione, la perdita di uso o di chance, costi di manodopera sostenuti e spese comunque sostenute in relazione alla sostituzione del Prodotto difettoso, e ciò indipendentemente dal fatto che al Cliente sia stata contestata ovvero in ogni caso sia stata comunicata la sussistenza di tali danni, costituendo la garanzia di cui al presente articolo 7 l’unico rimedio a favore del Cliente. È altresì esclusa qualsiasi responsabilità della Società per qualsivoglia danno diretto, indiretto o consequenziale, costo o perdita a persone e/o a cose derivante dal funzionamento e dall’uso dei Prodotti.

7.8 La presente garanzia si esaurisce con la sostituzione o riparazione del Prodotto.

8. Diritto di recesso del Cliente Consumatore

8.1 Gli acquisti eseguiti dal Cliente Consumatore attraverso il Sito, sono soggetti al D.Lgs n. 185 del 22/05/1999 e, pertanto, il Cliente Consumatore ha diritto di recedere da qualsiasi Ordine concluso ai sensi delle presenti Condizioni Generali – fatta eccezione per quanto previsto al successivo articolo 8.2 - senza incorrere in alcuna penalità, entro 14 (quattordici) giorni decorrenti dal (i) giorno in cui viene consegnato il Prodotto o (ii) se più Prodotti oggetto dello stesso Ordine vengono consegnati separatamente, a partire dalla data di ricezione dell’ultimo Prodotto.

8.2 È espressamente convenuto che il diritto di recesso:

  • (i) si applica ai prodotti non utilizzati e confezionati/imballati come in originale (i.e. come ricevuti in consegna dal Cliente);
  • (ii) non si applica ed è quindi escluso ai sensi dell’articolo 59 del Codice del Consumo per i Prodotti confezionati su misura e/o chiaramente personalizzati e/o che per loro natura non possono essere rispediti, restituiti o che rischiano di deteriorarsi o alterarsi in breve tempo.

8.3 Il diritto di recesso è escluso in ogni caso per Prodotti oggetto di Ordini effettuati da Clienti Professionali.

8.4 In caso di esercizio del diritto di recesso, il Cliente Consumatore è pregato di comunicare tale sua volontà alla Società attraverso comunicazione scritta alla email INFO@DUCABIKE.COM al fine di velocizzare le procedure di restituzione e rimborso. La Società invierà poi al Cliente Consumatore il codice RMA (Ritorno Merce Autorizzato). Dopodiché il Cliente Consumatore dovrà spedire i Prodotti oggetto di esercizio del diritto di recesso, nel loro imballo originale ed apponendo sul pacco il codice RMA comunicatogli dalla Società, al seguente indirizzo: Via Serenari 33/E, 40013, Castel Maggiore (Bologna), c/o Officina Gandolfi S.r.l.
Il Cliente Consumatore dovrà inviare una email e insieme al pacco spedito contenente i Prodotti oggetto di recesso: (i) copia della fattura relativa ai Prodotti oggetto di recesso; (ii) espressa comunicazione dell’esercizio del diritto di recesso con chiara indicazione dei Prodotti e delle relative quantità sui quali il recesso è esercitato. Il Cliente Consumatore è tenuto a spedire i Prodotti alla Società entro 14 (quattordici) giorni dal giorno in cui ha comunicato il proprio esercizio del diritto di recesso nelle modalità di cui sopra. Il Prezzo verrà rimborsato da parte della Società secondo le medesime modalità con le quali tale Prezzo era stato corrisposto dal Cliente (a titolo esemplificativo, se il pagamento del Prezzo era avvenuto mediante carta di credito, il rimborso sarà effettuato mediante carta di credito).

8.5 All’esito della corretta procedura sopra indicata, la Società provvederà nel più breve tempo possibile (massimo 30 giorni lavorativi dal ricevimento del Prodotto/dei Prodotti) ad effettuare il rimborso al Cliente Consumatore, spese di spedizione escluse (art. 5, comma 6, D.Lgs. n. 185 del 22/05/1999); in caso di spedizioni rientranti da Stati esteri extra UE, gli eventuali dazi doganali e imposte dovuti per il rientro saranno ad esclusivo carico del Cliente Consumatore.
La Società potrà trattenere il rimborso fino a quando non avrà ricevuto i Prodotti restituiti.

8.6 Ai fini della massima collaborazione e assistenza dei Clienti Consumatori, è specificato che: spedizioni di rientro sprovviste delle informazioni di cui al precedente articolo 8.4(i), (ii) e (iii), e/o sprovviste dell’indicazione numero di RMA sul collo non saranno accettate. Non saranno accettati Prodotti non integri e/o non conformi a come spediti dalla Società, nonchè spedizioni in contrassegno o comunque con costi o spese a carico della Società. I Prodotti spediti in forza di recesso viaggiano a rischio e responsabilità del Cliente Consumatore.

9. Forza maggiore

Né la Società né il Cliente sarà responsabile per inadempimento o ritardi nell’esecuzione dell’Ordine e/o nella consegna dei Prodotti nella misura in cui tale inadempimento o ritardo siano imputabili ad atti o fatti al di fuori del suo controllo, quali, in via non limitativa, incendi, inondazioni, scioperi, serrate ed altri impedimenti al normale svolgimento dell’attività lavorativa (di seguito, “Forza Maggiore”).
Qualora una delle Parti non fosse in grado di eseguire, ovvero di eseguire nei tempi previsti, le proprie obbligazioni per cause di Forza Maggiore, tale Parte comunicherà prontamente per iscritto all’altra Parte una stima dell’entità e della durata di tale causa di Forza Maggiore.

10. Confidenzialità. Privacy

10.1 Sia la Società che il Cliente terranno confidenziali e non divulgheranno a soggetti terzi, senza il preventivo consenso scritto dell’altra Parte, informazioni di carattere tecnico e/o commerciale, di cui una Parte ne sia venuta a conoscenza in relazione ai Prodotti ed all’Ordine.

10.2 Per poter procedere alla Registrazione, e all’esecuzione dell’Ordine vengono richiesti tramite il Sito alcuni dati personali al Cliente. Il Cliente prende atto che i dati personali saranno registrati e utilizzati dalla Società, in conformità e nel rispetto della legge italiana di cui al D.lgs. 196/2003 e successive modifiche (cd. “Codice Privacy”) e, ove applicabile, al Regolamento UE 679/2016, per l’esecuzione delle presenti Condizioni Generali.

10.3 Il Cliente dichiara e garantisce che i dati forniti alla Società durante il processo di Registrazione sono veritieri e corretti.

10.4 Il Cliente potrà in qualsiasi momento aggiornare e/o modificare i propri dati personali forniti alla Società tramite l’apposita sezione presente sul Sito “Il mio account”.

10.5 Per ogni ulteriore informazione sul trattamento dei dati personali, il Cliente è invitato a consultare la sezione Politica Privacy presente sul Sito e accessibile al seguente link: https://ducabike.com/ducatiparts/it/content/2-politica-privacy

11. Ulteriori previsioni

La Società non ha alcuna connessione o rapporto di partnership con la società Ducati S.p.A. o i diretti fornitori della stessa, così come i marchi e gli altri segni distintivi della Società non sono in alcun modo connessi marchio al marchio Ducati® di titolarità di diverso soggetto.

12. Comunicazioni

Salvo quanto diversamente previsto in altri articoli delle presenti Condizioni Generali, qualsiasi comunicazione da parte del Cliente alla Società in relazione alle Condizioni Generali dovrà essere effettuata per iscritto a mezzo lettera raccomandata a.r., tramite email al seguente indirizzo o ai diversi indirizzi indicati nella Conferma d’Ordine. INFO@DUCABIKE.COM
Le comunicazioni inviate per email avranno effetto immediato se inviate in giorni lavorativi. Le comunicazioni inviate per lettera raccomandata avranno effetto al ricevimento, salvo nel caso in cui la lettera raccomandata riproduca il testo di una precedente comunicazione via email. Qualsiasi comunicazione da parte della Società al Cliente in relazione alle Condizioni Generali dovrà essere effettuata via mail (o via cellullare se fornito dal Cliente) all’indirizzo indicato dal Cliente in fase di Registrazione.

13. Invalidità parziale

Nel caso in cui qualsiasi disposizione o parte di qualsiasi disposizione delle presenti Condizioni Generali sia ritenuta non valida perché incoerente o contraria a una norma di legge, tutte le altre disposizioni delle presenti Condizioni Generali o qualsiasi parte della stessa clausola rimarranno pienamente valide ed efficaci.

14. Cessione

Nessuna parte potrà cedere i diritti e gli obblighi derivanti dalle presenti Condizioni Generali senza il preventivo consenso scritto dell’altra Parte.

15. Legge applicabile e Foro competente

15.1 Le presenti Condizioni Generali e gli Ordini eseguiti ai sensi delle stesse saranno regolati e interpretati in conformità alla legge italiana vigente e, in particolare, ove applicabile, dal Codice del Consumo e dal Decreto Legislativo n. 70 del 9 aprile 2003, su alcuni aspetti in materia di commercio elettronico. Le presenti Condizioni Generali non pregiudicano i diritti conferiti dalla legge italiana al Cliente Consumatore.

15.2 Il Cliente Consumatore (con esclusione quindi del Consumatore Professionale) ha inoltre il diritto (di accedere alla Piattaforma europea di risoluzione delle controversie online (Piattaforma ODR europea) per risolvere eventuali controversie tra la Società e il Cliente Consumatore. Per ulteriori informazioni sulla piattaforma ODR europea, o per presentare un reclamo e avviare procedure di risoluzione alternative relative alla controversia relativa al presente contratto, utilizzare il seguente link: http://ec.europa.eu/odr. Attraverso la piattaforma ODR, il cui accesso è facoltativo, l’utente consumatore potrà consultare l'elenco degli organismi ADR, trovare il link al sito di ciascuno di essi e avviare una procedura di risoluzione on-line della controversia in cui sia coinvolto.

15.3 Se non viene effettuato alcun tentativo di risoluzione ai sensi dell’articolo 15.2 da parte del Cliente Consumatore, o qualora non fosse possibile una composizione in via amichevole, ogni controversia in qualsiasi modo connessa con le presenti Condizioni Generali e/o gli Ordini e con quanto in essi previsto che dovesse insorgere tra le Parti, sarà disciplinata dalla legge italiana e sarà devoluta alla competenza esclusiva del Tribunale di Bologna[, essendo espressamente esclusa l’applicazione della Convenzione di Vienna sulla Vendita Internazionale], fermo restando che, in conformità al Codice del Consumo, qualora la controversia abbia luogo tra la Società ed un Cliente Consumatore, sarà competente il Foro del luogo in cui il Cliente Consumatore ha la residenza o il domicilio.

In conformità a quanto previsto dagli articoli 1341 e 1342 del Codice Civile, il Cliente dichiara di approvare espressamente le disposizioni contenute nei seguenti paragrafi delle presenti Condizioni Generali: 1 (Ambito di applicazione); 2 (Definizioni); 3 (Istruzioni. Raffigurazione dei Prodotti sul Sito); 4. (Registrazione. Ordini E Conferma); 5 (Prezzi e Modalità di Pagamento); 6 (Modalità, Termini e Spese di Spedizione e Consegna dei Prodotti. Tasse. Fatturazione); 7 (Garanzia); 8 (Diritto di recesso del Cliente Consumatore); 9 (Forza Maggiore); 10 (Confidenzialità. Privacy); 11 (Ulteriori Previsioni); 12 (Comunicazioni); 13 (Invalidità Parziale); 14 (Cessione); (Legge applicabile e Foro Competente).